News

Stesso circuito, stessa fame

Stesso circuito, stessa voglia di correre e stessa sete di podio, niente è cambiato da poco più di 4 giorni fa. In realtà neanche il circuito cambia: si corre sempre sull’asfalto di Jerez per questo Gran Premio dell’Andalusia.
I nostri riders e tutti gli Snipers non hanno potuto lasciare il circuito per regolamento anti Covid-19, una specie di seconda quarantena, questa volta però senza l’astinenza delle due ruote. Trovandosi già in pista e nei box, è stata un’ottima occasione per confrontarsi e studiare in modo ancora più approfondito nuove strategie e set-up da usare in gara domenica.
La prima tappa di Jerez, con il terzo posto di Tony Arbolino, ha dato il via, oltre che al nuovo inizio della stagione 2020, anche ad un forte desiderio di salire qualche gradino più in alto, sul podio.
Oggi parte il weekend di gara con delle Free Practice altalenanti. 
Nelle FP1 sia Tony Arbolino che Filip Salac cercano fin da subito un Time Attack; Filip chiude 3° a 1’46.205 con un gap di 0.309 mentre Tony resta più nelle retrovie e raggiunge l’8° posto con un tempo che resta sul 1’46.360 ed un gap di 0.464. Si allungano leggermente i tempi invece nelle FP2 che vedono i nostri riders chiudere rispettivamente Tony al 4° posto e Filip al 16°.
Riassumento tutti i tempi combinati dei due round, gli Snipers si posizionano al 3° posto (Filip) e 8° posto (Tony).
Ripartiamo domani alle ore 9.00 con le qualifiche e la preparazione alla gara.

Same circuit, same hunger of victory

Same circuit, same desire to race, nothing has changed since 4 days ago.
Even the circuit doesn’t change, it always runs on the asphalt of Jerez for this Grand Prix Andalusia.
Our riders and all Snipers have never been able to leave the circuit due to anti Covid-19 rules, a sort of second quarantine, this time however without the abstinence of the two wheels. Being already on the track, it was an excellent opportunity to analyze new strategies and set-up in an even more in depth way to use in Sunday’s race. The first stage of Jerez, with Tony Arbolino’s third place, has kicked off, in addition to the new start of the 2020 season, also to a strong desire to climb a few steps higher on the podium.

Today the race weekend started with Free Practice. In FP1 both Tony Arbolino and Filip Salac immediately seek a Time Attack; Filip closes 3rd at 1’46.205 with a gap of 0.309 while Tony remains a bit in rear and reaches the 8th place with a time that remains on 1’46.360 and a gap of 0.464.
Times are slightly longer instead in FP2 which see our riders close respectively: Tony 4th place and Filip 16th. Summarizing all the combined times of the two rounds, the Snipers are in 3rd place (Filip) and 8th place (Tony).
See you tomorrow at 9.00 with qualifying and preparation for the race.

Tony Arbolino
2020 Rivacold Snipers Team 03 Andalucia GP – Jerez during the 2020 Season of World Motorcycle Championship in Jerez de La Frontera Spain © 2020 mirco lazzari mircolazzari@yahoo.it